fbpx

Come si entra in Italia per lavoro?

Come si entra in Italia per lavoro?

I cittadini non comunitari possono entrare in Italia per lavorare ed ottenere a questo fine un regolare permesso di soggiorno.


I permessi di soggiorno per motivi di lavoro possono essere rilasciati per lavoro subordinato, per lavoro stagionale, per lavoro stagionale pluriennale, per lavoro autonomo.


Il numero degli stranieri che può entrare in Italia per motivi lavorativi è fissato dai “decreti flussi”


Quando i decreti flussi non vengono emanati o se i posti previsti sono esauriti, non è possibile entrare in Italia in maniera regolare per lavoro.

Questi decreti, generalmente, prevedono che il lavoratore non sia già in Italia e che venga dunque “chiamato” dal datore di lavoro che richiede una autorizzazione all’assunzione.

Please follow and like us:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.